• laugerva

I travasi Montessoriani



Quella dei travasi è una delle attività base della filosofia montessoriana.

Si tratta di un'attività molto semplice ed economica che permette al bambino di sviluppare ed allenare:


1 Il coordinamento oculo-manuale

2 La concentrazione

3 Il controllo raffinato del movimento 4 L' indipendenza


Ecco come organizzare l'attività dei travasi.

📍 I materiali devono essere anche frangibili, quindi si possono usare ceramica e vetro.

📍 Inoltre, i lavori andranno eseguiti da sinistra a destra, che è l'andamento della scrittura. Così i bambini possono apprendere anche i prerequisiti della scrittura.

📍 Infine, tutti gli esercizi dovrebbero sempre essere iniziati e finiti, in modo da dare una continuità e una fine al bambino. E proprio il bambino dovrà occuparsi del riordino dell'ambiente.

Esistono principalmente due categorie di travasi: quelli solidi e quelli liquidi.

TRAVASI SOLIDI


Un esempio è il TRAVASO DEI LEGUMI SECCHI, possono essere ceci, lenticchie o altro.

In questo caso il travaso può essere fatto con un cucchiaio da un contenitore all'altro.

Altro travaso di solidi può essere svolto con la farina; usando due contenitori, come due brocche o due bicchieri.


TRAVASI LIQUIDI

Principalmente si tratta del travaso dell'acqua tramite bicchiere o brocca, oppure con spugne e contagocce.

Mamme potrebbe essere un'idea da poter fare con i vostri cuccioli in questi giorni di pioggia. Voi avete mai sperimentato i travasi con i vostri cuccioli?

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti