Le paperelle per il bagnetto!

Le famose paperelle, di cui tanto in questi giorni si è parlato, ci aiutano a rendere il bagnetto dei nostri bimbi un momento divertente e gicoso, ma i giocattoli che usiamo per distrarli, come ad esempio le paperelle di gomma, possono portare alcuni agenti patogeni e causare piccoli disagi ai nostri piccoli.

Le paperelle potrebbero anche essere la causa di infezioni a orecchie, occhi o intestino.

Ma voglio spiegarvi come si igienizzano adeguatamente, parlo di quelle con il buco, bisogna risciacquarle bene dopo l’uso e assicurarci di aver spremuto via tutta l’acqua. Asciughiamole bene e posizioniamole con i fori schiacciati verso l’alto in un luogo fresco e asciutto. In tal modo scongiureremo la crescita di muffe e funghi. Per lavarli internamente, però, sarebbe opportuno riempire il lavandino con acqua saponata calda (non quella usata del bagnetto). Spremiamo l’aria e lasciamo che la cavità del giocattolo prenda questa acqua pulita.

Altrimenti se non volete fare ogni volta questo passaggio semplicissimo potete scegliere quelle senza buco, stupende quelle di @Hevea https://heveaplanet.com/collections/bath-toys vi lascio il link qui sotto!


2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti