“Portami con te” consigli e benefici del Babywearing


Recentemente abbiamo affrontato una fantastica diretta “Portami con te” con l’Ostetrica Chiara De Pasquale, abbiamo parlato dei benefici del Babywearing e le principali differenze tra fascia e marsupio soiegando anche il significato di ergonomico, vediamo insieme cosa è stato detto;

  • Il Babywearing non fa male alla schiena, anzi il peso viene distribuito in modo omogeneo, questo permette appunto alla schiena di rimanere dritta e non curva come quando teniamo in brava i bebè

  • Portare i propri bimbi utilizzando un supporto ergonomico anziché le braccia è meno stancante e più pratico. Le nostre mani sono libere per svolgere altri compiti mentre il peso del bambino è scaricato in maniera ottimale.

  • Saper scegliere un corretto supporto e saperlo utilizzare correttamente, anche con l’aiuto di una consulenza Ostetrica, è la cosa fondamentale

  • Attraverso il Babywearing si mantiene e si continua a sviluppare un bonding, cioè il legame tra mamma e bambino ma anche per il papà

  • Portare in fascia favorisce la digestione, il sono ma anche l’allattamento,

  • Si può iniziare fin da subito, l’importante è iniziare a portare in fascia quando ce la sentiamo, ascoltando il nostro corpo e soprattutto una volta che il perineo e il corpo della donna sono in via di guarigione, solitamente dopo 3/4 settimane

  • È importante che il bebè sia portato in modo ergonomico: posizione ad M delle gambine (ginocchia più alte del sedere), posizione divaricata-seduta in rapporto all'età ed allo sviluppo fisico del bambino, rispetto della cifosi fisiologica, piedini paralleli al pavimento. 

Distinguiamo tra:

  1. FASCIA: consigliata anche per i neonati, offre un ottimo contenimento e un sostegno alla colonna vertebrale e soprattutto alla testa, è rettangolare e lunga circa 5 metri e in maglina di cotone o bamboo.

La fascia può essere:

  • ELASTICA: Ha una lunghezza standard, circa 5 metri, ha il limite di risultare cedevole nel momento in cui il bambino raggiunge i 7-8 Kg di peso.

  • RIGIDA: Meglio se 100% in cotone con lunghezza variabile, che dipende sia dalla taglia di chi porta sia dal tipo di legatura che si sceglie di fare, consigliamo sempre di rivolgersi a una consulente per le legature.

  1. MARSUPIO: deve essere ergonomico ossia:

  • dotato di spallacci imbottiti e di cintura addominale per il genitore

  •  ha una seduta larga per il bambino,

  • cinghia di sicurezza anteriore da allacciare al di sopra del petto

  • ha uno schienale morbido (non rigido, nè imbottito - per questo motivo i marsupi ergonomici sono chiamati anche soft carriers).

  • Solitamente, regge fino ai 20 Kg

  • i marsupi possono essere usati solo sul davanti: sia in posizione "fronte mamma"

  • tessuti naturali e certificati.

Posizione fronte mondo NO, posizione sconsigliata da tutti gli esperti di Babywearing

Nella diretta sono state consigliate, tramite le vostre domande, delle marche di fasce e marsupi la potete trovare delle IGTV di MommyTips








#babywearing #mamme #marsupi #fasce #portamiconte #ergonomico

10 visualizzazioni0 commenti