Riciclare la carta dell’uovo di Pasqua con i bambini: le girandole colorate


Colorata, scintillante, ma non sempre riciclabile: la carta dell’uovo di Pasqua non è un bel regalo per la natura.

Allora proviamo a usarla il più possibile, a trasformarla in giochi divertenti e luccicanti.

Oggi vi proponiamo la girandola!


Materiale per realizzare la girandola


• Carta dell’uovo di pasqua


• Puntine da disegno con la testa colorata ( o anche se li avete sono perfetti i fermacampioni)


• Stecchini di legno


• Una perlina


• Colla


• Nastro adesivo ( se ce l’hai colorato meglio)


• Righello


• Pennarello a punta sottile e se possibile di quelli che colorano su tutto



Procedimento


• Taglia la carta dell’uovo e crea un quadrato di circa 15 x 15 cm ( ma puoi scegliere tu la misura, più sono piccole, più sono facili da fare).


• Con il righello e il pennarello disegna le due diagonali del quadrato con una linea, lasciando nel mezzo tra i 2 e i 5 cm non disegnati (a seconda della grandezza del quadrato).


• Taglia lungo le linee appena disegnate. Stai attento a non tagliare la parte centrale della carta.


• Dai tagli effettuati otterrai 8 punte. Piega 4 punte, alternando una punta si e una no, portandone una per volta verso il centro del quadrato. Ferma ogni punta nel mezzo con qualche goccia di colla o con un pezzettino di nastro adesivo.


• Fai un piccolo buco con la puntina nel mezzo della carta.


• Metti la puntina nel buco nel centro della girandola e dietro infila una perlina. La perlina permetterà di lasciare spazio tra il bastoncino di legno e la girandola in modo che possa girare senza bloccarsi.


• Buca lo spiedino di legno per far passare in mezzo lo spillo. Per ammorbidire gli spiedini di legno e bucarli facilmente, alcuni consigliano di immergere la punta qualche minuto in un bicchiere d'acqua.


• Ricopri la puntina che esce dalla perlina con un pezzo di nastro adesivo in modo da non correre il rischio di farsi male.


La girandola di carta è pronta!


Io adoro le girandole, sono colorate e mettono sempre una grande allegria.


Da sempre con la carta dell’uovo di Pasqua ho fatto le girandole colorate con la mia mamma e non vedo l'ora di farle col mio piccolo.

E devo dire che sono una bellissima idea anche da mettere sui nostri balconi, perché tengono lontani piccioni (e di Co seguemza le loro cacche).


Non vedo l'ora di riproporle con il mio bambino!

11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti